San Miniato

Oggi questo comune molto vasto a metà strada fra Pisa e Firenze rimane un polo produttivo di uve molto importante, con circa 600 ettari vitati, che in gran parte ancor oggi conferiscono i loro frutti ai blasonati vinificatori fiorentini di sempre.

Ma da alcuni anni si sono affiancate alla mia famiglia, che da sempre produce in proprio, altre  aziende che hanno scoperto il valore dei nostri terreni e la complessità dei vini che da questi terreni nascono e che assieme alla mia Azienda hanno dato vita all’ Associazione VIGNAIOLI SAN MINIATO.

Lo scopo principale dell’Associazione  è quello di rendere noto il valore vitivinicolo di questa enclave di Toscana alternativa.

E parlando di San Miniato non possiamo non citare l’ottimo compagno dei nostri vini: IL TARTUFO BIANCO DI SAN MINIATO.

Durante la Mostra del Mercato Bianco di San Miniato in Novembre potrete divertirvi ad abbinare i nostri vini rossi al Tartufo pregiato di San Miniato, ma potrete anche degustarlo in molte stagioni dell’anno, magari in seguito ad una Caccia al tartufo.  Vi aspettiamo!